GLUE GENERATIONAL PRODUCT

Cosa sono i GGP? Sono quei prodotti che creano un legame generazionale, quei prodotti che accomunano padri e figli: Nutella, Nesquik, Xbox, Big Babol, Chupa Chups, … Oggi giorno sono anche questi i collanti nelle relazioni!

Lo studio è stato condotto su circa 1.100 italiani adulti, tra i 35 e i 55 anni, e circa 400 ragazzi, tra i 10 e i 14 anni, attraverso un monitoraggio online sui principali social network, forum, blog e community interattive, per analizzare se e in che modo i prodotti che vengono utilizzati tutti i giorni possono contribuire a creare un legame generazionale. Il risultato? Nei più piccoli, la metà dei monitorati si divide tra chi dichiara di sentirsi trascurato (24%) e chi vorrebbe poter giocare di più (25%). Il 21% vorrebbe poi poter condividere di più le sue paure e i suoi problemi mentre una piccola percentuale (17%) ha addirittura paura di mamma e papà perché viste come istituzioni severe. Tra i genitori, invece, la stragrande maggioranza di loro (34%) avverte difficoltà nello stabilire un dialogo, mentre più di un quarto dei monitorati (27%) afferma che desidererebbe poter dedicare ai propri figli più tempo. E alla domanda su cosa favorisce l’integrazione fra genitori e figli il 21% risponde che il legame intergenerazionale avviene quando si hanno gli stessi hobby, se si condividono le stesse abitudini (19%), e quando si è affezionati prodotti comuni (28%), che per ben 8 italiani su 10, tra grandi e piccoli, sono utili per risaldare il legame tra generazioni e, oltre a quelli per il tempo libero ci sono anche quelli della tavola, che vengono usati per incontrarsi e condividere esperienze. Tra questi spiccano prodotti come il Nesquik, la Nutella, gli Smarties, le patatine San Carlo, la Coppa del Nonno, i Chupa Chups e le Big Babol. (Fonte: http://www.winenews.it/i-capolavori-dell-agroalimentare-d-italia/25719/abbattere-le-barriere-generazionali-fra-genitori-e-figli-arrivano-i-glue-generational-product-dal-nesquik-alla-nutella-fino-agli-smarties-alcuni-prodotti-rafforzano-le-relazioni-parola-di-found-agenzia-di-mood-marketing-communication)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s